Condominio Krystal a Bolzano: il risanamento energetico ringrazia il “bonus energia”

Nuova meta enertour – Neanche un euro hanno speso i proprietari degli appartamenti del condominio Krystal per aver risanato completamente l’edificio: questo è stato possibile grazie al “bonus energia” e alla cessione del diritto a sopraelevare.

Il condominio Krystal a Bolzano è stato completamente risanato quest’anno grazie all’utilizzo del “bonus energia”, direttiva provinciale che consentiva ai proprietari di immobili di ampliare l’edificio esistente a patto di risanarlo energeticamente, raggiungendo almeno lo standard CasaClima C.

I proprietari hanno colto al volo l’opportunità e capito subito quali vantaggi ne avrebbero avuto. Un nuovo cappotto termico, ad alta prestazione energetica, rinnovamento di tutte le facciate, nuovi serramenti con triplo vetro, ascensore (prima inesistente), nuovi posti auto, rifacimento del giardino e nuove ringhiere metalliche e, tutto questo, senza essere costretti ad uscire di casa!

Dal punto di vista tecnico l’edificio preesistente è stato rinforzato con una struttura interna di pilastri e travi di acciaio, a garanzia di sostegno della nuova sopraelevazione in legno, che ha permesso la creazione di tre nuovi appartamenti di altissimo pregio. Pareti, soffitti e tetto sono realizzati con struttura a telaio in legno con coibentazione, i pavimenti sono in pannelli multistrato. Tutte le nuove pareti sono interamente intonacate.

I pochi disagi sopportati durante il cantiere, insomma, sono stati ampiamente superati dai moltissimi vantaggi, soprattutto economici: migliore qualità della vita all’interno degli appartamenti, maggiore comfort termico, risparmio sulla bolletta del gas e da ultimo, ma non meno importante, aumento del valore economico dell’immobile. Infatti, terminati i lavori, il vecchio edificio degli anni ’50 risulta completamente rinnovato esteticamente e rinforzato strutturalmente. Dal punto di vista termico, inoltre, grazie al nuovo cappotto e ai serramenti con tripli vetri, ha ridotto di molto il suo fabbisogno energetico, risalendo fino alla classe energetica CasaClima C.

Il progetto, commissionato dall’Agenzia immobiliare Studio Sette, è stato elaborato dal geom. Franco Tommasini, per la progettazione complessiva, e dall’ing. Andrea Simoni, per la statica e l’impiantistica; la sopraelevazione in legno è stata realizzata dalla ditta Aster Holzbau.

Dato il sempre maggiore interesse alla tematica del risanamento energetico, il condominio Krystal diventa nuova importante meta enertour: tutte le persone interessate, in gruppi di massimo 35 partecipanti, possono fare richiesta di visita e fissare un appuntamento (enertour@tis.bz.it). 

Krystal prima del risanamento

Committente: Agenzia Immobiliare Studio Sette S.a.s., Bolzano

Progettista: Geom. Franco Tommasini, studio Facchini e Tommasini, Bolzano

Progettista statico e impiantistico: Ing. Andrea Simoni, Studio Engineering Works, Bolzano

Sopraelevazione in legno: ditta Aster Holzbau, San Genesio (Bz)

Luogo: Bolzano

contatto: enertour@tis.bz.it; 0471 068047

Social Networks

Twitter Facebook YouTube

Special Projects

Enertour 4 Students Enertour 4 Schools

Promotori

IDM Suedtirol Fondazione Cassa di Risparmio Provincia Autonoma di Bolzano

Partner

KlimaHaus - CasaClima SüdTirol