Energie rinnovabili: Alto Adige al top anche nel 2011

Il Rapporto "Comuni rinnovabili" di Legambiente premia ancora l’Alto Adige. "Anche quest’anno tra i primi 20 Comuni serviti al 100% da energie rinnovabili ben 14 sono della Provincia di Bolzano", sottolinea l’assessore provinciale all’ambiente Michl Laimer.

Sono 20 i Comuni che secondo Legambiente offrono il migliore esempio di tutela ambientale e innovazione energetica, riuscendo a coprire l'intero fabbisogno con l'utilizzo di fonti rinnovabili. 14 di questi sono altoatesini: 6 figurano tra i primi 10 della classifica, con Brunico al primo posto e particolari menzioni anche per Prato Stelvio, Dobbiaco e Sluderno. "Siamo felici di questa conferma ai vertici di una graduatoria importante, un risultato attestato dalle associazioni ambientaliste che riconoscono i nostri sforzi per garantire un approvvigionamento energetico pulito e sostenibile", commenta l'assessore provinciale Laimer.

Particolarmente soddisfatto si dice Laimer perchè il rapporto scrive che "la Provincia di Bolzano è quella che in questi anni ha messo in campo le più efficaci e ambiziose politiche e ha disegnato la più chiara prospettiva di innovazione con l‘obiettivo di uscire dalle fonti fossili. L’obiettivo è di arrivare al 75% della copertura dei fabbisogni complessivi entro il 2015." Un obiettivo che raggiungeremo, conferma Laimer. Anche nelle classifiche per settore i Comuni altoatesini sono ben rappresentati:  4 tra i primi 5 nel solare-termico (Fiè, Terento, Selva e Parcines), mentre Bolzano registra in assoluto la più ampia superficie di collettori a livello nazionale. Ben 16 Comuni altoatesini figurano nei primi 20, con Glorenza al top, nel campo dell'utilizzo della biomassa a fini energetici.

"Questo sforzo ha anche un effetto di buona pratica su altri Comuni e altre Province, che si stanno orientando alla nostra politica energetica efficace e sostenibile", sottolinea ancora Laimer. L'assessore ha infine parole di elogio per gli amministratori comunali, "che sono partner affidabili nell'attuare i progetti e seguono con grande impegno e spirito innovativo il nostro lavoro per raggiungere gli obiettivi di tutela del clima."

Fonte: Ufficio Stampa, Provincia Autonoma di Bolzano

archiviato sotto:

Social Networks

Twitter Facebook YouTube

Special Projects

Enertour 4 Students Enertour 4 Schools

Promotori

IDM Suedtirol Fondazione Cassa di Risparmio Provincia Autonoma di Bolzano

Partner

KlimaHaus - CasaClima SüdTirol